Il santuario di Sulo a Filetto

Ferragosto1: a pregare la Madonna ai santuari di Forn e di Sulo

Festa solenne il giorno di Ferragosto, dedicato alla celebrazione della Madonna Assunta, nei santuari di Fornò e di Sulo.

L’antico santuario di Fornò, fondato nel 1450 e dedicato alla Beata Vergine di Grazia e Misericordia, è unico per la forma circolare, per la sua origine, legata alla misteriosa figura dell’eremita albanese Pietro Bianco da Durazzo, per la sua storia e per le opere d’arte che conserva.

In preparazione alla festa l’8, il 9 e il 12 agosto si svolgerà il triduo di preghiera in tre zone diverse della parrocchia con la celebrazione della messa alle 20.30. Martedì 13 agosto, alle 21, commedia dialettale e mercoledì 14 alle 20.30 recita del rosario.

Giovedì 15 il santuario sarà aperto dalle 8, con messe alle 9, celebrata dal parroco, don Mauro Ballestra e alle 11, celebrata dal vescovo, mons. Livio Corazza. Alle 12.30 pranzo comunitario, alle 15 preghiera mariana e benedizione, cui seguirà la festa popolare nel prato del santuario con animazione, giochi e spettacoli.

La devozione mariana a Sulo iniziata 401 anni fa, nel 1618, in seguito ai miracoli avvenuti dopo l’acquisto della immagine in ceramica della Madonna tuttora venerata sull’altare maggiore del santuario. La festa mariana e le celebrazioni del centenario organizzate dal parroco, don Pawel Szymusiak e da don Paolo Giuliani, cancelliere vescovile e originario di Filetto, si apriranno mercoledì 14 agosto, alle 19.30, con la messa celebrata da mons. Mario Toso, vescovo di Faenza-Modigliana, animata dal coro “Laudate Dominum” di Faenza.

Giovedì 15 sante messe alle 5,15, celebrata da don Paolo Giuliani, 6, celebrata da mons. Paolo Pezzi, arcivescovo di Mosca, 7, 8, celebrata da don Pawel Szymusiak nel 25° di sacerdozio, 9 celebrata da mons. Livio Corazza, vescovo di Forlì-Bertinoro, alle 10, 11 e 18.

Durante le messe si svolgeranno i pellegrinaggi delle parrocchie limitrofe: alle 6 parteciperanno i fedeli di San Pancrazio e Chiesuola e del movimento di Comunione e Liberazione, alle 7 le parrocchie di San Rocco di Ravenna, di Longana e Roncalceci, alle 8 San Pietro in Trento e Coccolia, alle 9 San Pietro in Vincoli, alle 10 Russi. Alle 17 recita del rosario, vespri e adorazione eucaristica. Ricco anche il programma di intrattenimenti: da sabato 10 a giovedì 15 agosto con animazione, stand e spettacoli.