A Castrocaro festa della Madonna dei Fiori domenica 11 aprile

La parrocchia di Castrocaro Terme celebra domenica 11 aprile la festa patronale della Madonna dei Fiori, organizzata per la prima volta dal nuovo parroco, don Urbano Tedaldi.

Il programma delle celebrazioni, che si svolgeranno nel rispetto delle norme anticovid, inizia sabato 10 aprile, alle16 con la fiorita e l’atto di affidamento dei bambini alla Madonna dei Fiori e la messa prefestiva alle 18. Domenica 11 aprile messe alle 8 e alle 11 presieduta dl vescovo, mons. Livio Corazza, alle 16,30 recita del rosario, canto delle litanie, atto di affidamento e benedizione al Paese con l'Immagine della Madonna. Alle 18 messa vespertina.

Lunedì 12 aprile, alle 11 messa per gli iscritti alla Compagnia della Beata Vergine, vivi e defunti, alle 20 recita del rosario, messa e chiusura della festa con la reposizione della venerata immagine.

In preparazione alla festa martedì 6 aprile, alle 20 incontro di preghiera sul tema “Lo sguardo di Maria” e giovedì 8 aprile, alle 20, adorazione eucaristica sul tema “Alla scuola di Maria, donna eucaristica”.

Nei giorni della festa sarà esposta all'ingresso della chiesa la copia della immagine della Patrona, saranno distribuiti i tradizionali garofani e sarà possibile rinnovare l'iscrizione alla Compagnia della Madonna dei Fiori.

La devozione alla Madonna dei Fiori, una immagine in stucco a bassorilievo del XV secolo, custodita nella chiesa parrocchiale, risale al 1632 quando il popolo di Castrocaro, preservato dalla peste dei due anni precedenti, fece voto solenne di celebrarne ogni anno la festa nella prima domenica dopo Pasqua.

Galleria immagini:

  • La processione della Madonna dei Fiori a Castrocaro